.
Annunci online

cheremone
gaze at the moon until I lose my senses

NEW!!! 

Pet Shop Boys together Mylène Farmer oui mais... non Glee Cast teenage dream Lady Gaga born this way Subsonica il diluvio The Wanted gold forever The Sound Of Arrows nova Eric Saade popular Lady Gaga judas Depeche Mode personal jesus (the stargate mix) Example changed the way you kiss me

 
 

Locations of visitors to this page

c i n q u e l i b r i
Georges Simenon maigret e il ladro indolente Charles Baudelaire saggi sulla letteratura Georges Buby e Michelle Perrot storia delle donne - l'ottocento Guido Gozzano
i colloqui Achille Campanile manuale di conversazione

c i n q u e c a n z o n i
Bananarama careless whisper Manic Street Preachers hazelton avenue Eddy Grant
 I don't wanna dance Groove Armda tuning in Pussycat Dolls whatcha think about that

d v d
dexter season 3 queer as folk season 3 family ties season 3 the simpsons season 13 friday the 13th jason x south park season 2 lie to me season 2 kyle xy season 4 star trek the motion picture hung season 1 glee season 1 earth: final conflict season 2 lost season 6 fringe season 2 24 season 8 coupling season 1 gregor jordan the informers nip/tuck season 6 misfits season 1 v season 1 true blood season 2 curb your enthusiasm season 2 californication season 3 the big bang theory season 1 skins season 5 dynasty season 1 lazzaretti/santolini domani torno a casa pier paolo pasolini salò seinfeld season 1 woody allen incontrerai l'uomo dei tuoi sogni spartacus season 1 the walking dead season 1 bones season 1 faenza/macelloni silvio forever

canzoni che dicono qualcosa
001 / The Smiths
panic
002 / Fiamma Fumana bella ciao 003 / Depeche Mode personal jesus 004 / New Order true faith 005 / The Cure killing an arab  006 / Johnny Cash san quentin 007 / Edith Piaf non, je ne regrette rien 008 / The Clash london calling 009 / Shirley Bassey climb ev'ry mountain 010 / Dusty Springfield I close my eyes and count to ten 011 / Blondie atomic 012 / human league don't you want me 013 / Pet Shop Boys integral 014 / Joy Division love will tear us apart 015 / The Pogues & Kirsty McColl fairytale of new york 016 / Saez jeune et con 017 / Soft Cell say hello wave goodbye

30 dicembre 2010
cinema
il test della kobayashi maru!

Come si diceva qui, l'ultimo film di Star Trek, diretto da JJ Abrams, getteva le basi per un "nuovo inizio" della saga, creando un "universo alternativo" in cui ci si potesse muovere in relativa libertà, senza sconfessare gli altri 10 (!) film e le 5 serie televisive di Star Trek- e difatti è in fase di scrittura un nuovo film, che dovrebbe uscire nell'estate del 2012.

Rivedendo con calma il film, le basi per un nuovo inizio ci sono tutte, a fianco di innumerevoli omaggi alla serie originale che soddisfano anche il più esigente dei trekkers (il fatto che Sulu sia appassionato di scherma, il modo in cui Kirk passa il test della Kobayashi Maru, il rapporto tra Spock e la madre, il divorzio di McCoy etc. ), senza alienarsi lo spettatore 'nuovo'.

Resta però un madornale errore: il fratello di Kirk si chiama Sam, non Johnny...
29 dicembre 2010
televisione
trek 1.5.2

La terza ed ultima stagione dell'originale Star Trek (qui la seconda e qui la prima), ora rimasterizzata e con nuovi effetti speciali, ha la particolarità di avere al suo interno alcuni degli epidosi peggiori mai visti (That which survives, Spock's brain e la terrificante risposta della tivvù alla contestazione degli anni '60, The way to Eden) ed altri che invece meritano a ragione la nomea di uber-classici, come The paradise syndrome (Kirk fa l'indiano), All our yesterdays (Spock fa sesso) e For the world is hollow and I have touched the sky (McCoy fa il romantico), nonché altri episodi comunque notevoli.

Come noto, la scelta dell'NBC di trasmettere il tutto ad un orario improbabile come le 22:00 del venerdì sera ed alcune scelte autorali alquanto discutibili misero presto fine alle speranze di una quarta stagione e ST fu cancellato per sempre.

Una decina d'anni dopo, in seguito al successo del primo Guerre Stellari e dopo anni di repliche, le cose sarebbero cambiate...
23 novembre 2010
cinema
allora postquel, no?

Augurandosi che questo non faccia da prequel a qualcosa di peggio, giova ricordare che la parola prequel è qualcosa di mostruoso.

E' costruita sul regolare sequel, che viene dal latino sequor (parente, ma bisogna ricordarsi di sibilanti che cadono e di esiti delle labiovelari, del greco epomai) e che indica il "seguito" (a scuola i ggiovani s'inventano sempre l'inesistente "il continuo") di qualcosa, solitamente un film; ad un certo punto, quando ad Hollywood si sono inventati film che raccontassero l'antefatto di altri film, hanno coniato questo pre-quel che fa etimologicamente paura, perché è un pre-qualcosa ma -quel non è una cosa.

Detto questo, il prequel dell'ultimo film di Star Trek (che non è  un sequel degli altri Star Trek, ma un re-boot, mi raccomando) è un fumetto, che ha per protagonisti un po' di gente di Star Trek The Next Generation, per fare collegamento tra Nemesis ed il nuovo film.

Superata la confusione, il risultato è deludente e si può apprezzare il film senza bisogno del prequel, inteso e come concetto e come parola e come prodotto.
22 settembre 2010
televisione
trek 1.5.1

Per quanto la prima stagione avesse i suoi momenti, è la seconda stagione di Star Trek (ora restaurata ed 'aggiornata') quella più classica di tutte, con episodi come Amok time, Mirror mirror e The trouble with tribbles entrati nell'immaginario collettivo; ci sono momenti meno riusciti (The immunity syndrome è l'episodio più noioso della storia della televisione), ma nell'insieme questo è Star Trek come dovrebbe essere sempre.
5 settembre 2010
televisione
trek 1.5

Per celebrare i 40 anni (!) di Star Trek, a partire dal 2006 è stata trasmessa (e ora la prima stagione è in dvd) una nuova versione della serie originale (quella di Kirk prima di JJ Abrams).

Gli episodi sono stati rimasterizzati e 'ripuliti' (il che è un bene) ma non è tutto; gli effetti speciali (che negli anni '60 erano un po' ridicoli) sono stati completamente rifatti, per cui l'Enterprise che orbita intorno ai pianeti non è più un modellino appeso ad un filo intorno ad un pallone colorato, ma una 'vera' astronave intorno a un 'vero' pianeta.

La scelta è filologicamente aberrante e resta discutibile. Il risultato non cambia molto, e i primi episodi di Star Trek restano dei classici della fantascienza, capaci di commuovere (The city on the edge of forever), divertire (Mudd's women, The naked time), far riflettere (The devil in the dark) e andare là dove nessun uomo è mai giunto prima (Tomorrow is yesterday, Errand of mercy - con la prima apparizione dei Klingon - , Balance of terror - col debutto dei Romulani).
4 agosto 2010
letteratura
re-book

Dunque, dopo che JJ Abrams ha rigettato da capo le fondamenta di Star Trek, sarà difficile districarsi nel mondo dei romanzi, che pare andranno a confluire in quella specie di 'universo parallelo' che il film ha creato. Non si è posto il problema David Stern, nel recente The children of kings, che è ambientato prima del film, con Pike alla guida dell'Enterprise. Nello specifico, è alle prese con la misteriosa distruzione della Starbase 18, con in mezzo Klingon, Orion e un sano complotto all'interno della Federazione (resta un po' strano il fatto che in copertina ci siano i 'vecchi' Spock e Pike... che sia un sub-universo parallelo?).
14 maggio 2009
cinema
lost trek


Da mesi attendevo con impazienza il nuovo Star Trek (l'undicesimo!) diretto dal creatore di Lost, J. J. Abrams. Che dire... nella sequenza iniziale pare Lost e il loop spazio-temporale sembra avere molto in comune con quello che succede sulla mia isola preferita... per il resto, basta dire che la soluzione narrativa è eccezionale e che Star Trek può davvero ricominciare da capo...

ps
Winona Ryder fa la madre di Spock!
12 marzo 2009
cinema
8 maggio
Pare che questi due minuti del nuovo Star Trek siano il trailer più visto della storia, tipo:


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. star trek star trek XI trailer

permalink | inviato da cheremone il 12/3/2009 alle 15:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
22 dicembre 2008
televisione
it's not human, it's james t. kirk!


Oltre alla ormai terminata Hidden Frontier (ne parlavamo qui) ed all'attuale Odissey (vedi qui), c'è un'altra serie di Star Trek fatta dai fan, New Voyages, e girata in maniera gigantescamente professionale. E' appena uscita la prima parte del quarto episodio, Blood and fire (scaricabile qui), notevolissima (e non solo perché il nipote di Kirk è gay, cosa che, pare, fece sì che l'episodio non venisse sviluppato ai tempi di The next generation).
20 marzo 2008
letteratura
cantami, o dea, dell'uomo
Non c'è più Arthur C. Clarke.

Ha scritto 2001 Odissea nello spazio, uno di quei libri che tutti dovrebbero leggere.


15 febbraio 2008
cinema
late trek

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. star trek XI

permalink | inviato da cheremone il 15/2/2008 alle 19:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
22 gennaio 2008
cinema
11!
Mancano 'solo' undici mesi all'uscita di Star Trek 11 (qua si vede meglio).

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. star trek 11 XI trailer

permalink | inviato da cheremone il 22/1/2008 alle 1:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
26 settembre 2007
televisione
cantami, o diva


Dopo ben sette anni (se ne parlava qui), si è chiusa alla grande con un matrimonio gay (celebrato con rito bajoriano, inoltre) Hidden Frontier, una serie di Star Trek girata da fan californiani con pochi mezzi e molta buona volontà (qui tutti gli episodi, scaricabili gratuitamente).

Non soddisfatti della cosa, ne stanno già facendo un'altra, chiamata Star Trek - Odyssey, che ha per protagonista il mio mito Ro Nevin.

Qua la prima puntata, che si intitola, giustamente, 'Iliade'.

Tutto ciò, in attesa del film 'ufficiale', Star Trek UNDICI, diretto da J. J. Abrams, il creatore di Lost, che dovrebbe uscire a fine 2008...
28 febbraio 2007
XI!
Prima o poi si parlerà, come tradizione, di Sanremo, ma al momento sono molto più interessato all'undicesimo (!) film di Star Trek.
    Ora è ufficiale: esce il 25 dicembre 2008 e sarà diretto da J. J. Abrams, il creatore di Lost...



permalink | inviato da il 28/2/2007 alle 0:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
19 gennaio 2007
televisione
klingon alla casa bianca...
    Nel parlamento USA un democratico ha cominciato a fare un contorto discorso secondo il quale i membri dell’amministrazione Bush credono di essere vulcaniani ma in realtà sono klingon.
    Al che, al Daily Show hanno telefonato a Spock e a Sulu.
    Lo spezzone della cosa, esilarante, sta qua



permalink | inviato da il 19/1/2007 alle 15:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
14 giugno 2006
veoh!

    Ok, dovrei essere riuscito a capire come funziona veoh (nel caso ve lo chiediate, la differenza con YouTube è che quest'ultimo è più family-friendly...). 
    Qua sotto c'è quindi una cosa su Star Trek che non sia opera di un genio o di un pazzo...




permalink | inviato da il 14/6/2006 alle 23:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
21 luglio 2005
beamed up



permalink | inviato da il 21/7/2005 alle 18:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
14 luglio 2005
DIY TV

Il mio nuovo mito è Hidden Frontier.


Non pensavo fosse possibile, ma ci sono persone che hanno messo in piedi delle nuove serie di Star Trek, persone cioè che girano episodi, con tanto di astronavi, costumi, attori, effetti speciali e simili.


 Star Trek: Hidden Frontier è al momento quella che mi piace di più e quella che conosco meglio (esistono ad esempio anche New Voyages, seguito della serie originale, e Star Trek: Andromeda, in tedesco). 


La serie è ambientata subito dopo Deep Space Nine e ruota intorno alla Starbase 12 ed all'astronave Excelsior, capitanata da Elizabet Shelby (personaggio apparso originariamente in The Next Generation).


I personaggi principali sono il Commodoro Knapp, il primo ufficiale Tolian Naros (un El-auriano, come Guinan), il dottor Englaar (un tellarite), il consigliere Elbrey (betazoide), Robin Lefler (anche lei personaggio di The Next Generation), il guardiamarina Barrett e il tenente McCabe.     


L'altra grande cosa di Hidden Frontier è che è in assoluto la prima serie Trek ad avere personaggi omosessuali.


Tutto è cominciato quando il tenente Aster ha avuto una cotta per Ro Nevin (fratello di Ro Laren di The Next Generation), interpretato dal mio nuovo mito Paris Bosserman (che ha però lasciato dopo la quinta stagione per suonare il basso in gruppo emo, credo, tali LoveHateHero, che hanno da poco pubblicato un album, e ora è cambiato l'attore).


Ro però faceva l'indeciso, così Aster si è messo con Jorian Zen (un trill).


Credo che la Paramount chiuda un occhio su questa palese violazione dei diritti d'autore in quanto il tutto è assolutamente senza scopi di lucro: gli episodi sono scaricabili gratuitamente qui.

                 
5 giugno 2005
harbinger + doctor's orders

La7 hanno deciso che d'estate è inutile fare cose decenti in tv, visto che la gente non guarda la tv (penserei che la gente non guarda la tv perché non ci sono cose decenti, solo che non è che nelle altre stagioni ci siano cose guardabili.. ) e quindi, se non ho capito male, Enterprise tornerà in autunno. Le due ultime puntate trasmesse non sono state granché: da una parte si intravvede il sedere di T'Pol mentre Malcolm si comporta come se avesse otto anni, dall'altra una puntata non brutta, se non fosse uguale a One.




permalink | inviato da il 5/6/2005 alle 15:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
24 maggio 2005
proving ground + stratagem

I due episodi di domenica scorsa sono stati uno lo specchio dell'altro: in Proving Ground Archer si fa fregare come un pivello dagli Andoriani, mentre in Stratagem è lui che frega gli Xindi. Belle puntate, comunque. E domenica prossima succede quello che proprio non dovrebbe succedere... 
                         




permalink | inviato da il 24/5/2005 alle 20:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
24 maggio 2005
carpenter street + chosen realm

I viaggi nel tempo sono un classico della fantascienza; a Star Trek hanno sempre fatto un viaggio nel passato che in realtà era il presente degli spettatori; cioè: in una puntata del 1967 Kirk & co. finiscono nel 1967 e nel film del 1986 finiscono nel 1986 e in una puntata del 1996 la Voyager finisce nel 1996 e così ad lib. Indi, non mi stupisco più di tanto che in una puntata del 2003 Archer e T'Pol finiscano nel 2003. In Chosen Realm, invece, dei fondamentalisti cristiani mettono nei guai l'Enterprise, tipo.
                             




permalink | inviato da il 24/5/2005 alle 20:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
15 maggio 2005
north star + similitude

Tipica l'ossessione di Star Trek per il Western, a partire dalla serie originale (in cui hanno rifatto Sfida all'OK Corral, tipo) e anche da The Next Generation (Per Un Pugno di Data). Detto questo, non stupisce la puntata western di domenica scorsa (un po' inutile, a dire la verità). Notevolissimo invece il secondo episodio, in cui il dibattito tra etica e scienza sembra fatto apposta per riflettere sul referendum del 12 giugno. Stasera, invece, Enterprise va nel 2004...  

                                    




permalink | inviato da il 15/5/2005 alle 15:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
15 maggio 2005
the shipment + twilight

Grazie al buon vecchio videoregistratore, non mi sono perso, malgrado fossi occupato dai Longobardi, le puntate di Enterprise delle ultime due domeniche, così ho scoperto che esistono Xindi buoni ma soprattutto ho visto Twilight che, oltre che voler ovviamente richiamare la leggendaria serie La Zona del Crepuscolo (Twilight Zone, appunto), gioca col futuro e le sue possibilità secondo la migliore tradizione di Star Trek. Bella puntata.
 
                                             




permalink | inviato da il 15/5/2005 alle 15:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
24 aprile 2005
impulse + exile

Continua la ricerca degli Xindi e, cosa ben peggiore, la crisi di Enterprise, con un paio di puntate noiosette... nel primo episodio Archer e T'Pol finiscono su una nave vulcaniana il cui equipaggio è impazzito e la stessa T'Pol non si sente molto bene; nella seconda puntata Hoshi incontra Barbablù, il che è tutto dire.... 




permalink | inviato da il 24/4/2005 alle 22:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
18 aprile 2005
the xindi + anomaly + extinction + rajiin

La7 fanno le cose con un po' di confusione, così domenica scorsa mi sono perso l'ultima puntata  della seconda stagione di Enterprise, quella in cui, pare, gli Xindi attaccano la terra. Stasera si è aperta la III stagione e di puntate ne hanno fatte ben quattro, con Archer alla ricerca degli Xindi e addirittura disposto a torturare un tizio per averne notizie (etico). Nella terza puntata T'Pol mangia pesche e fa sesso tantrico con Trip, mentre Reed, Hoshi e Archer diventano mutanti, un po' troppo sulla falsariga del bellissimo Genesis di The Next Generation e di Masks. Nel quarto episodio continua il sesso tantrico tra T'Pol e Trip, mentre Archer salva fanciulle in difficoltà che si rivelano però piuttosto pericolose e in combutta con gli Xindi...




permalink | inviato da il 18/4/2005 alle 0:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
3 febbraio 2005
bye bye baby

Hanno cancellato Enterprise. La quarta stagione, attualmente in onda negli Stati Uniti sarà l'ultima e finirà a maggio 2005. Qui il comunicato stampa ufficiale. In Italia, intanto, la7 trasmetterà la terza stagione ad aprile.




permalink | inviato da il 3/2/2005 alle 0:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
27 gennaio 2005
uno spasso!

In queste settimane la7 sta trasmettendo i film di Star Trek ma al contrario, cioé prima Star Trek VII, poi ST VI, poi ST V e così via, in attesa dei nuovi episodi di Enterprise (in onda dal 10 aprile). Il comunicato stampa spiega la spassosa scelta: "Per quanto riguarda invece l'ordine inverso della trasmissione dei film, dal momento che "Star Trek - Enterprise" è in realtà il Prequel delle avventure dell'astronave Enterprise, ci sembrava divertente strizzare l'occhio agli appassionati e offrire loro questo count-down (al contrario) della saga cinematografica"




permalink | inviato da il 27/1/2005 alle 22:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
20 dicembre 2004
the 37's

Il Corriere della Sera racconta la storia di Amelia Earhart, la prima donna aviatrice a compiere un volo transatlantico, scomparsa misteriosamente mentre tentava un giro del mondo nel 1937. Il giornalista però non fa riferimento alla vera storia: Amelia Earhart fu rapita dagli UFO e portata nel quadrante Delta, come racconta questa puntata di Voyager.

Ero Amelia Earhart<




permalink | inviato da il 20/12/2004 alle 23:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
20 dicembre 2004
dvds

La Paramount ha pubblicato le date di pubblicazione dei dvd delle ultime stagioni di Voyager, dei tre film che ancora non erano usciti in edizione speciale e delle quattro stagioni di Enterprise...




permalink | inviato da il 20/12/2004 alle 23:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
19 dicembre 2004
regeneration + bounty

Regeneration è davvero una bella puntata. Se uno sapesse assai dei Borg. E' un po' quello che accadde con i Ferengi, incontrati da Archer & Co. durante la prima stagione di Enterprise. Insomma in entrambi i casi (Ferengi e Borg), quando questi alieni vengono in contatto con l'Enterprise di Picard nel 24esimo secolo, ci viene detto chiaramente che è il primo incontro con queste specie. Con Enterprise invece scopriamo che la Flotta Stellare ha avuto a che fare sia con i Borg sia con i Ferengi due secoli prima (siamo nel 2153). Nel caso dei Borg, gli autori spiegano che dal film First Contact in poi, la linea temporale è stata mutata e che quindi la contraddizione è solo apparente. Resta comunque un po' di amaro in bocca, anche se è apprezzabile che abbiano usato alcune idee del trattamento dei Borg in Voyager, come quella delle 'nanosonde'.


Bounty invece recupera una specie della serie origanale, i Tellariti di Journey To Babel, che qui rapiscono Archer per venderlo ai Klingon, mentre T'Pol è sotto Pon Farr, e di mezzo ci va il dottor Phlox.


Ultima - tragica - notizia: la terza stagione di Enterprise non sarà trasmessa a partire da gennaio ma, pare, ad aprile. E nel frattempo non ci sono neanche i dvd, che escono a maggio.




permalink | inviato da il 19/12/2004 alle 22:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte